Mario Tamponi Zurück
Copyright © 2018 Mario Tamponi - www.europress-berlin.de
Esecuzione all’alba Nessuno uccida Caino! Nulla potrà proteggerti dall’urlo dell’impiccato che sussulta velenoso sul volto coriaceo del boia, dalla maledizione invocata sulla terra e sulla tua casa dal cranio indurito con la morsa dei denti su nella forca. Quell’alba rappresa di febbraio. Tu sciogli l’incubo come di sogno voltandoti nel tepore del letto mentre il tuo bimbo sul cuore di mamma immagina barchette di carta sulla schiuma della risacca. Ti dà pace la coscienza del giusto senza cuore che porti nel cuore e non senti il tormento di chi perde per essa la speranza della luce di pieno giorno e del mare. Ti rappresenta dentro il recinto di morte il cane randagio che esamina assiduo l’urina lasciata da altri tra i piedi dell’albero che porta all’inferno e quelli del boia. Mario Tamponi